Voci di impresa16/09/2017

"Marchesi di Barolo": le antiche cantine di Ernesto e Anna Abbona

    0


La nascita del Barolo si fa risalire all'800: fu la nobildonna francese Juliette Colbert, moglie del marchese di Barolo, Carlo Tancredi Falletti, a far costruire una grande cantina di vinificazione e di affinamento del vino che veniva prodotto a Barolo con le uve locali. Quelle antiche cantine sono state acquistate nel 1929 dalla famiglia Abbona: oggi la quinta generazione Abbona (Ernesto e la moglie Anna) è a capo della "Marchesi di Barolo". Caratteristica di questa azienda vinicola è quella di avere tante piccole produzioni che arrivano complessivamente a circa un milione e mezzo di bottiglie l'anno. Si punta molto al mercato interno che è quasi pari all'export, perché per la famiglia Abbona il legame con il territorio e la tradizione sono un punto di forza e un obiettivo.

Da non perdere

Noi per voi