La versione di Oscar09/05/2018

Le scelte di Mattarella

  • 0

Dopo due mesi dal risultato elettorale e svariati giri di consultazioni, il presidente della Repubblica ha proposto, in modo inusitato, la formazione di un governo neutro, pena le elezioni a luglio. Fin qui il presidente è stato come si è definito lui stesso solo un semplice arbitro?
Ne parliamo con Salvatore Merlo, giornalista de Il Foglio, Alessandro De Angelis, vicedirettore Huffington post, Mario Sechi, cofondatore di List e Stefano Feltri, vicedirettore de Il Fatto quotidiano.

Da non perdere

Noi per voi