Uno, nessuno, 100Milan22/01/2020

Da tagliatore di teste a reclutatore di detenuti

  • 0

Ha fatto il tagliatore di teste per anni, ora va in carcere a reperire risorse umane per la sua azienda. Una parabola, quella dell'imprenditore Giuseppe Ungaro, che vi proponiamo con il suo racconto dal vivo.
Prima però la testimonianza di Daniela Ricci, madre di Alessandro Polizzi, 24 anni, ucciso a colpi di pistola la notte del 26 marzo 2013 da Riccardo Menenti. Condannato all'ergastolo, dopo sei anni è tornato in libertà per decorrenza dei termini.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi