Ha attaccato i rapper senza mezzi termini e durante un'omelia. Protagonista dell'invettiva contro questa categoria di artisti accusata di essere di cattivo esempio ai giovani, don Pietro Cesena parroco di Borgotrebbia, frazione di Piacenza ospite nella prima parte di trasmissione. Parliamo, poi, delle parole censurate nella pagina Facebook del vice premier Salvini. Termini che richiamano vicende giudiziarie in cui la Lega Nord è coinvolta. Infine un'ampia finestra sulla caccia alle balene che il Giappone ha ufficialmente riaperto.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi