Uno, nessuno, 100Milan13/01/2021

La disobbedienza dei ristoratori

  • 0

Monta la protesta contro le restrizioni da Coronavirus. La rabbia cresce, in particolar modo tra i settori più colpiti come quello della ristorazione. E così l'iniziativa partita con l'haschtag #ioapro, ad indicare la violazione delle norme contenute nel dpcm e l'apertura dell'esercizio commerciale anche dopo le h.18 a partire dal 15 gennaio, sta raccogliendo sempre più adesioni. Rischiano una multa tanto i titolari dei locali quanto i possibili avventori se pizzicati al loro interno a mangiare. Ne parliamo in questa trasmissione dando voce agli ideatori dell'iniziativa. Prima però, insieme a Luca Ricolfi, torniamo ad occuparci di come in Italia venga governata la pandemia e come questo, altresì, stia avvenendo in piena crisi politica in corso

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi