Uno, nessuno, 100Milan06/09/2019

Immigrazione, dietrofront

  • 0

Lo scontato cambio di rotta sul tema immigrazione con l'insediamento del nuovo ministro Lamorgese è uno degli aspetti di maggiore discontinuità con il governo precedente. Ne parliamo in apertura di programma per poi aprire un'ampia pagina sul tema droga: da una parte l'auspicio di Saviano per la liberalizzazione della cocaina, dall'altra la decisione del Tribunale federale svizzero di equiparare i tossicodipendenti agli invalidi e quindi suscettibili di poter percepire una forma di sostegno al reddito.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi