Uno, nessuno, 100Milan06/06/2022

Conto alla rovescia per il referendum sulla giustizia

Domenica 12 giugno gli italiani aventi diritto al voto sono chiamati a esprimersi su cinque quesiti referendari sulla Giustizia...

  • 0

Domenica 12 giugno gli italiani aventi diritto al voto sono chiamati a esprimersi su cinque quesiti referendari sulla Giustizia, promossi da Lega e Partito Radicale e giudicati ammissibili a febbraio dalla Corte costituzionale. Facciamo il punto con Alfonso Celotto, ordinario di diritto Costituzionale all'Università degli studi Roma Tre.
A seguire ci occupiamo della nave Tzarevna bloccata dai russi nel porto di Mariupol, a bordo ci sono 15mila tonnellate di bramme d'acciaio dirette a Monfalcone. Un carico che vale 12 milioni di dollari. Ne parliamo con Augusto Cosulich, amministratore delegato del gruppo Fratelli Cosulich che controlla la società armatoriale Vulcania proprietaria della nave.
Infine ai nostri microfoni il nipote di Guglielmo Marconi per commentare la decisione delle autorità locali di Cardiff di bloccare la creazione di una scultura a forma di radio dedicata al Premio Nobel per la fisica per i suoi stretti rapporti con Mussolini.

Da non perdere

Noi per voi