Un libro tira l'altro03/01/2016

Ian Mortimer: mille anni di storia analizzati attraverso l'evoluzione tecnologica e i grandi cambiamenti della condizione umana

    0

Che cosa ha influito di più nei grandi cambiamenti della storia? Si pensa che i mutamenti epocali siano legati soprattutto alle evoluzioni tecnologiche, ma come dimostrano le grandi riforme avvenute nel XVI secolo, i cambiamenti possono avvenire per ragioni diverse – spiega Ian Mortimer, autore de " Il libro dei secoli. Mille anni di storia e innovazioni " (Bollati Boringhieri, 486 p., € 26,00).
In libro ripercorre mille anni di evoluzioni tecnologiche e mutamenti della condizione umana, affrontando temi quali i rischi demografici legati alla sovrappopolazione, i pericoli che corre la democrazia, il rapporto tra ricchezza e potere, il prolungamento della scala sociale dalla ricchezza alla povertà.

RECENSIONI
" Homo europaeus " di Paolo Prodi
(Il Mulino, 240 p., € 22,00)

" Una modesta proposta " di Jonathan Swift
(Marsilio, 88 pp., € 10,00)

" Il fiero pasto " di Angelica Montanari
(Il Mulino, 238 pp., € 22,00)

" Vite brevi di uomini eminenti " di John Aubrey
(Adelphi, 289 pp., € 12,00)

" Radio Chesterton " di Gilbert Keith Chesterton
(Rubettino, 156 pp., € 12,00)

" Hotel Sacher " di Monika Czernin
(EDT, 344 pp., € 24,00)

" Freud e la scoperta dell'inconoscio " di Massimo Mariani e Domenico Tarizzo
(Meridiano Zero, 147 pp., € 16,00)

" Freud " di Stefan Zweig
(Castelvecchi, 96 pp., € 12,50)

IL CONFETTINO
" Siamo noi la storia " di Yvan Pommaux e Christophe Ylla-Somers
(Babalibri, 96 pp., € 22,50)

ULTIMI ARRIVI
" Lorenzo. Il cielo sopra gli stadi " di Massimo Poggini
(Mondadori, 264 pp., € 19,00)

" Decamerino " di Gigi Proietti
(Rizzoli, 176 pp., € 17,50)

" George Best l'immortale " di Duncan Hamilton
(66thand2nd, 496 pp., € 25,00)

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi