Un libro tira l'altro31/03/2019

Sassoon: in questo periodo di grandi cambiamenti socio-politici, prevale l'incertezza

  • 0

Il mondo politico che ha dominato l'Occidente dal 1945 in poi, sta ormai tramontando. I vecchi partiti sono in crisi o non ci sono più, mentre cresce la sfiducia verso l'Europa e proliferano ovunque i movimenti sovranisti. Come in tutti i momenti di passaggio da un periodo storico ad un altro, prevale un clima di incertezza - sostiene lo storico Donald Sassoon nel suo libro "Sintomi morbosi. Nella nostra storia di ieri i segnali della crisi di oggi" (Garzanti, 322 p., € 19,00). Va detto però che ansietà e delusione fanno parte della nostra esistenza: insoddisfazione perenne e continua ricerca di miglioramento sono in fondo il vero motore del progresso. Per uscire da questo momento di incertezza dovremmo recuperare la fiducia e dare la priorità ai veri problemi, ovvero quelli legati alle trasformazioni economiche del mondo - conclude Sassoon.

RECENSIONI
"I muri che dividono il mondo" di Tim Marshall
(Garzanti, 272 p., € 19,00)

"Illuminismo adesso" di Steven Pinker
(Mondadori, 636 p., € 40,00)

"La fine del mondo sembra non sia arrivata" di Patrick Ourednik
(Quodlibet, 212 p., € 15,00)

"Prendimi, Caos, nelle tue braccia" di Adonis
(Guanda, 224 p., € 18,00)

"Storia della filosofia greca e romana. Il pensiero occidentale" di Giovanni Reale
(Bompiani, 2816 p., € 70,00)

"Pensiero in movimento. Volume 1" di Maurizio Ferraris
(Paravia, 864 p., € 33,80)

"Pensiero in movimento. Volume 2" di Maurizio Ferraris
(Paravia, 1088 p., € 42,00)

"Pensiero in movimento. Volume 3" di Maurizio Ferraris
(Paravia, 1068 p., € 44,50)

"In morte di una civiltà" di Paul Valéry
(Nino Aragno editore, 210 p., € 18.00)

IL CONFETTINO
"Mal di paura" di Chiara Ingrao e Giulia Pintus
(Edizioni Corsare, 32 p., € 16,00)

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi