Un libro tira l'altro21/07/2019

Il panorama politico, economico e umano in crisi: un'analisi che passa attraverso il sud Italia, l'Europa e il mondo

  • 0

Un lungo diario suddiviso in tre grandi capitoli: Sud, Italia ed Europa. Emanuele Felice – autore del libro "Il Sud, l'Italia, l'Europa. Diario civile" (Il Mulino, 280 p., € 16,00) - cerca di analizzare, attraverso una successione di fotogrammi a partire dal 2014 fino ai giorni nostri, quell'"Ala spezzata" nel volo verso il benessere e l'emancipazione umana. Attraverso uno sguardo sulla realtà italiana, europea e mondiale descrive la presunta crisi dell'assetto liberale democratico. Partendo dall'apogeo di Renzi fino all'attuale formazione di una maggioranza gialloverde, riflette sulla vittoria di Trump, sul significato della Brexit e sull'involuzione democratica della Cina. Parlando del nostro Paese è soprattutto sulla realtà del sud Italia che si concentra il suo sguardo: descrivendo un fenomeno che definisce di "autoassoluzione" nazionale, afferma la necessità di un nuovo pensiero "meridionalista", che guardi al sud come risorsa e non come causa esterna della crisi attuale.

RECENSIONI
"Destinazione America" di Gary Shteyngart
(GUANDA, 394 p., € 20,00)

"Pellegrinaggio al Tinker Creek" di Annie Dillard
(Bompiani, 352 p., € 18,00)

"La ragazza scomparsa" di Shirley Jackson
(Adelphi, 78 p., € 7,00)

"Da dove vengo" di Joan Didion
(IlSaggiatore, 252 p., € 24,00)

"A Sud e a Ovest" di Joan Didion
(IlSaggiatore, 120 p., € 17,00)

IL CONFETTINO
"Piccolo Elliot va in campagna" di Mike Curato
(Il Castoro, 40 p., € 13,50)

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi