Un libro tira l'altro22/07/2018

Nuovo Mattino, il Sessantotto degli alpinisti

  • 0

Anche l'alpinismo ha avuto il suo Sessantotto: all'inizio degli anni ‘Settanta, tra Torino e il massiccio del Gran Paradiso, nasce un movimento ribelle, chiamato i ragazzi del Nuovo Mattino. Non era un movimento politico, anche se con il Sessantotto condivideva la ricerca della libertà – spiega Enrico Camanni, autore del libro "Verso un nuovo mattino. La montagna e il tramonto dell'utopia" (Laterza, 256 p., € 18,00). Una rivoluzione di pochi che però ebbe un valore simbolico importante, poiché rappresentava una rottura con il vecchio alpinismo fatto di sacrificio e di eroismo, portando avanti invece l'idea di un alpinismo fatto per il puro piacere di scalare le montagne, nella consapevolezza che in queste avventure c'è sempre un margine di fallibilità.

RECENSIONI
"Il cielo sopra l'Everest" di David Lagercrantz
(Marsilio, 352 p., € 19,00)

"La via del sale. Un sentiero lungo mille anni" di Alberto Di Monte
(Mursia, 152 p., € 15,00)

"25 luglio 1943" di Emilio Gentile
(Laterza, 320 p., € 18,00)

"Faccetta nera. L'illusione coloniale italiana" di Arrigo Petacco
(Utet, 250 p., € 19,00)

"La guerra dei nostri nonni. 1915-1918. Dalla strage alla vittoria, da Caporetto al Piave" di Aldo Cazzullo
(Mondadori, 240 p., € 17,00)

"Baracca. L'ultimo amore: tredici lettere a una ragazza. 1917-1918" di Eugenio Barbera e Domizia Caròfoli
(Est press, 272 p., € 16,00)

SÌ VIAGGIARE
"Andare per i luoghi di confino" di Anna Foa
(Il Mulino, 134 p., € 12,00)

"L'Italia intatta" di Mario Tozzi
(Mondadori, 440 p., € 19,50)

"La conquista della meteorologia" di Peter Moore
(Nutrimenti, 528 p., € 17,00)

"Il tifone" di Joseph Conrad
(Einaudi, 112 p., € 9,00)

"Il tifone" di Joseph Conrad
(La Vita Felice, 256 p., € 12,50)

IL CONFETTINO
"La grande corsa al Polo Nord" di Philip Reeve
(Il Castoro, 224 p., € 13,50)

Da non perdere

Noi per voi