Un libro tira l'altro24/02/2019

Cattaneo: la rivoluzione di Shakespeare e la nascita dell'amore moderno

  • 0

Quando William Shakespeare arriva a Londra per la prima volta, si rende conto che le strade della città costituiscono uno spettacolo continuo e che per ricreare la stessa passione a teatro, bisogna portare sul palcoscenico quello che il pubblico cercava nelle strade, ovvero emozioni e amore.
Da questo punto di vista il teatro di Shakespeare rappresenta una rivoluzione - spiega Arturo Cattaneo , autore del libro "Shakespeare e l'amore" (Einaudi, 336 p., € 20,00). I suoi drammi storici, che testimoniano le grandi emozioni, costituiscono il primo esempio di grandi storie politiche messe sul palcoscenico, anticipando romanzi e film che sarebbero arrivati nei secoli futuri.
Anche nel descrivere l'amore, Shakespeare si libera dalle tradizioni classiche di amori platonici e amor cortese e porta in scena situazioni che oggi sono ormai diventate comuni, ma che per l'epoca rappresentavano un vero sconvolgimento.

RECENSIONI
"Orlando" di Virginia Woolf
(Bompiani, 320 p., € 13,00)

"L'ultimo scià d'Iran" di Francesco De Leo
(Guerini e associati, 224 p., € 25,00)

"La politica nell'Islam. Una interpretazione" di Massimo Campanini
(Il Mulino, 336 p., € 27,00)

"Non legare il cuore. La mia storia persiana tra due Paesi e tre religioni" di Farian Sabahi
(Solferino, 240 p., € 15,00)

"Suvashun. Una storia persiana" di Simin Daneshvar
(Brioschi, 408 p., € 18,00)

"La scelta di Sudabeh" di Fattaneh Haj Seyed Javadi
(Brioschi, 464 p., € 18,00)

"A Tehran le lumache fanno rumore" di Zahra Abdi
(Brioschi, 224 p., € 16,00)

"Racconti parigini" a cura di Corrado Augias
(Einaudi, 296 p., € 19,50)

"L'archivio del mondo. Quando Napoleone confiscò la storia" di Maria Pia Donato
(Laterza, 192 p., € 19,00)

"Vita breve e rivoluzioni perdute di Napoleone-Luigi Bonaparte" di Massimo Novelli
(Aragno, 304 p., € 15,00)

IL CONFETTINO
"Racconti d'oriente" di Jihad Darwiche
(ElectaKids, 48 p., € 19,00)

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi