Tutti Convocati04/05/2020

La Fase 2 dello sport

Ci voleva il Viminale per accogliere l'appello di società e calciatori ...

  • 0

Ci voleva il Viminale per accogliere l'appello di società e calciatori a dare il via libera agli allenamenti individuali nei centri sportivi dei club. Così anche il calcio ha il suo 4 maggio, con buona pace del Ministro Spadafora che incassa questo via libera, ma tiene ancora a sottolineare quanto per il momento di far ripartire il calcio "non se ne parla". Intanto le squadre ci provano a rimettersi a lavoro: tra le prime, ci sarà da domani il Bologna di Claudio Fenucci, amministratore delegato rossoblu convocato insieme a Matteo Pinci per fare il punto su questa Fase 2 del calcio. 

Negli scorsi giorni ha fatto discutere la reazione di Julio Velasco, direttore tecnico del settore giovanile Fipav, su quelle 400 pagine di report di Coni e Politecnico di Torino che indicavano la pallavolo come lo sport con il più alto indice di pericolosità per contagio. Lo abbiamo chiamato per capire come mai ci sia stato questo malinteso.

In un'intervista a Sky Sport, Fabio Paratici ha parlato della sua visione del calciomercato che verrà, dopo la crisi coronavirus. Sentiamo se il procuratore Andrea D'Amico è d'accordo con quanto affermato dal ds bianconero.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi