• 0

Mancano poche ore alla gara di esordio della nostra Nazionale. Questa sera alle 21.00 allo Stade de Lyon comincia l'avventura degli azzurri, di fronte il Belgio che sulla carta parte con il favore dei pronostici. Contro gli uomini di Wilmots, sarà ancora una volta 3-5-2 e con ormai i ballottaggi ridotti all'osso. Coppia d'attacco sarà quindi con ogni probabilità formata da Pellè ed Eder. Ci colleghiamo con il nostro Dario Ricci da Lione e con Maurizio Pizzoferrato di Area per le ultime.

Dopo il pareggio con il Trapani di giovedì scorso e in virtù della vittoria dell'andata, il Pescara del bomber Lapadula torna in serie A. Grande protagonista di questa cavalcata è stato sicuramente il suo allenatore Massimo Oddo, campione del mondo nel 2006, oggi convocato. Con lui parliamo della stagione appena passata, di futuro e ci avviciniamo a Belgio-Italia di questa sera.

Il Brasile è fuori dalla Coppa del Centenario dopo la sconfitta per 1-0 con il Perù, primo nel girone B che qualifica anche l'Ecuador. Sull'esito della gara pesa però la decisione contestata dai brasiliani dell'arbitro uruguaiano Cunha che convalida la rete del successo della Bicolor di Ruidiaz che ribadisce in porta con un tocco di mano. Convocato Nando Orsi, ex calciatore, con il quale parliamo anche delle prime partite disputate in questo europeo.

Nel Gp del Canada è trionfo del campione del mondo Lewis Hamilton, che riapre definitivamente il mondiale, con Rosberg che chiude solo quinto dopo essere stato spinto fuori alla prima curva dal compagno e aver sbagliato all'ultima contro Verstappen. La Ferrari di Sebastian Vettel al via ha fatto sognare i tifosi del Cavallino scavalcando entrambe le Frecce d'argento, ma alla fine il passo e la regolarità delle vetture di Stoccarda hanno fatto ancora la differenza. Convocato Umberto Zapelloni, vicedirettore della Gazzetta dello Sport, parliamone con lui.

Da non perdere

Noi per voi