Tutti Convocati01/04/2018

La Juve batte Milan e Bonucci

  • 0

I fischi dello Stadium all'ingresso di Bonucci e il gol dell'ex con tanto di esultanza. Fin qui sembrava tutto scritto nel disegno della notte della vigilia di Pasqua. Ma quando la Vecchia Signora dice no, non c'è destino che tenga. Cuadrado (appena rientrato) e il contestato Khedira fissano il risultato finale sul 3-1, portando la Juventus a +4 sul Napoli bloccato nel pomeriggio dal Sassuolo (1-1). Allegri può godersi il pranzo di Pasqua in pace, prima di mettere la testa sul Real, impegno per il quale lui, insieme a Buffon, ha richiesto il massimo sostegno ai tifosi. E Sarri? Nel post partita ha indicato come obiettivo stagionale il record degli 87 punti del Napoli. Pancia e spirito del pubblico sulla corsa scudetto con Marcello Chirico, tifoso Juve e Boris Sollazzo, tifoso Napoli. Ancora di lotta scudetto parliamo con Guido Vaciago di Tuttosport e con il direttore Pierpaolo Marino.

Con Riccardo Mancini, voce della Liga per Fox Sports, facciamo il punto su Real Madrid e Barcellona, le due spagnole che Juve e Roma affronteranno in Champions nei prossimi giorni.

Ieri folla di gente a Rivolta d'Adda per i funerali di Emiliano Mondonico. Accogliamo ai nostri microfoni il ricordo del Mister dell'amico Cesare Prandelli.

Concentriamoci sull'avvincente corsa Champions di Roma, Lazio, Milan e Inter che a breve si affronteranno nei rispettivi derby della Capitale e della Madonnina. Lo facciamo con Massimo Caputi (Il Messaggero) e l'ex rossonero Mario Ielpo.

Con l'ex fischietto Luca Marelli #VarAnatomy della giornata pasquale di Serie A.

Infine ciclismo: andiamo a sentire come è andato il Fiandre con il nostro Pier Augusto Stagi.

Da non perdere

Noi per voi