Tutti Convocati17/04/2016

Totti-Spalletti: nuove scintille

  • 0

Nuovo episodio della saga delle guerre stellari tra Totti e Spalletti. Il capitano entra a un quarto d'ora dalla fine, quando la sua squadra è sotto per 3-2 con l'Atalanta, e segna il 3-3 che salva la Roma. Eppure l'allenatore non rende grazia al suo giocatore nelle interviste post partita, anzi...il futuro di Totti? Faccia quello che vuole. Decisivo nella partita? Non lui, la squadra. E girano voci di un forte scontro a fine gara. Dunque, con o senza Totti? Ha ragione il numero 10 o Spalletti? Lo chiediamo al tifoso romanista Luca Telese.

Il Napoli intanto fa un assist alla Juventus perdendo 2-0 a San Siro contro l'Inter. E' davvero così dura senza Higuain? Lo chiediamo all'ex allenatore azzurro Ottavio Bianchi. Invece, per parlare di speranze terzo posto Inter e altri temi di giornata, convochiamo un altro Mister, Gigi Cagni.

La Juve approfitta dello scivolone della sua concorrente e strapazza il Palermo con un 4-0, ma arriva una bruttissima tegola per Allegri e Conte: legamento crociato rotto per Marchisio, stop di sei mesi e adieu Euro2016! Quanto peserà la sua assenza in Nazionale? Lo chiediamo a Tony Damascelli.

Ci colleghiamo con Monica Colombo del Corriere della Sera per capire come sarà il nuovo Milan di Brocchi, all'esordio contro la Sampdoria nel posticipo serale della domenica.

Nel GP della Cina di Formula 1 Rosberg vince e fa tre vittorie su tre gran premi disputati. Ma tiene banco il caos Ferrari, con Vettel (2°) che mette fuori gioco Raikkonen (5°) e incolpa Kvyat (3°) di aver provocato il contatto. Una buona rimonta della rossa, nonostante l'inizio turbolento, ma basta per contrastare questa Mercedes? Ne parliamo con Umberto Zapelloni, vice direttore Gazzetta dello Sport.

Da non perdere

Noi per voi