Tutti Convocati04/08/2021

Quattro frecce d'oro

Oggi signori, c'è già da aggiornare il record del mondo dell'inseguimento...

  • 0

Filippo Ganna, Francesco Lamon, Simone Consonni e Jonathan Milan

Ieri era 3'42".307. Oggi signori, c'è già da aggiornare il record del mondo dell'inseguimento: siamo a 3'42".032. Aggiornare pure il medagliere, please. Quello dell'Italia ha un oro in più. La firma di questa impresa è la stessa di quella di ieri: Filippo Ganna, Francesco Lamon, Simone Consonni e Jonathan Milan. Quattro marziani capitanati dal ct Marco Villa che segnano la storia del ciclismo su pista italiano: l'inseguimento a squadre non saliva sul podio da Città del Messico 1968. Prestare soccorso ai nostri ospiti Pier Augusto Stagi Pippo Pozzato, ancora sotto shock per questa impresa azzurra contro i favoriti della Danimarca.

Riapriamo la pagina delle delusioni dello sport di squadra: Settebello e Italvolley femminile buttati fuori ai quarti dalla Serbia (acquatica e terrestre). Ne parliamo con i nostri inviati Dario Ricci e Marco Bellinazzo e con i campioni Stefano Tempesti, ex portiere della Nazionale di pallanuoto e con Paolo Tofoli, pallavolista della generazione dei fenomeni.

Con Giovanni Bruno di Sky Sport intervistiamo due medaglie fresche di ritorno in patria: Valentina Rodini, primo oro del canottaggio femminile italiano e Marco Di Costanzo, tra i protagonisti del bronzo nel quattro senza.

Infine Fabrizio Biasin ci aggiorna sul probabile e clamoroso addio di Lukaku all'Inter.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi