Illusorio il rigorino segnato da Messi contro quella che, secondo il fantamercato che parla arabo, potrebbe essere la sua futura squadra. Dopo quel gol, c'è stato solo il PSG che sì, parla il francese del suo fenomeno Mbappé, ma anche l'italiano degli ottimi Florenzi, Verratti e Kean. Anche l'ex juventino partecipa alla festa del 4-1 del Camp Nou, insieme alla tripletta dell'enfant prodige Kylian. Dopo gli 8 umilianti gol subiti dai campioni d'Europa del Bayern la scorsa stagione, altri quattro dai vicecampioni. Un altro fracaso blaugrana. Ne parliamo con Filippo Maria Ricci.

A Napoli, scoppia il caso Osimen: sarebbe lui il professionista portatore della variante africana del covid a Napoli, anche se poi è arrivata la smentita dell'Azienda Ospedialiera Universitaria Federico II. Intanto i tifosi partenopei si arrabbiano sui social per una foto pubblicata dall'attaccante nigeriano con CR7 dopo la vittoria di sabato. Ci aggiorna su queste cronache napoletane Massimiliano Gallo, direttore de Il Napolista.

Infine, Carlo Pernat ci racconta la presentazione del Team Gresini, tra belle speranze per la nuova stagione e apprensione per il capo Fausto, ancora in gravi condizioni per l'infezione da coronavirus che lo costringe da oltre un mese in ospedale.

Da non perdere

Noi per voi