• 0

La Corea del Sud si arrende alla samba del Brasile che ritrova Neymar e segna quattro gol, tra cui un'altra perla di Richarlison, protagonista anche dell'ormai virale dança do pombo, ossia la danza del piccione ballata ieri anche dal Professore Tite. Convochiamo un esaltatissimo Andersinho Marques.

La Croazia vince ai rigori grazie alle tre parate di Livakovic e spegne i sogni dei Samurai del Giappone. Il nostro amico Cesare Polenghi che lavora a Tokyo come giornalista sportivo, ci racconta come l'hanno presa i giapponesi.

Mentre è in coda sulla Pero-Cormano, Leo Turrini si esercita a ballare la danza del piccione, in compagnia dell'avvocato portierone Mario Ielpo.

Da non perdere

Noi per voi