Strade e Motori09/07/2022

Elettrico e idrogeno per un futuro sostenibile

Con Luigi Lucà, amministratore delegato di Toyota Motor Italia e Gianluca Di Loreto, partner Bain & Company...

  • 0

Con Luigi Lucà, amministratore delegato di Toyota Motor Italia e Gianluca Di Loreto, partner Bain & Company

Gli obiettivi fissati dall'Unione Europea per arrivare alla neutralità climatica si possono raggiungere percorrendo più strade. Ne è convinta Toyota, che oltre a puntare sulle auto elettriche e ibride, come dimostra il recente lancio della Corolla Cross Hybrid, versione elettrica del suv per famiglie, sta investendo anche sull'idrogeno. Come per l'elettrico, anche per l'idrogeno è necessario potenziare le infrastrutture, e la realizzazione di 40 stazioni di rifornimento a idrogeno prevista dal PNRR dimostra la volontà da parte dello Stato di investire in una rete infrastrutturale nei prossimi anni – commenta Luigi Lucà, amministratore delegato di Toyota Motor Italia.

In Italia l'auto rimane sempre il mezzo preferito per gli spostamenti, come emerge dalla ricerca "La mobilità degli italiani riaccende i motori" effettuata da Bain & Company, che evidenzia come gli italiani siamo tornati a muoversi anche di più rispetto al periodo prepandemico. Il nostro paese ha uno dei tassi di motorizzazione più alti in Europa, complice anche la minore efficienza del nostro trasporto pubblico rispetto agli altri paesi, ma l'incertezza economica frena gli acquisti e spinge sempre più a forme di mobilità condivisa – commenta Gianluca Di Loreto, partner Bain & Company.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi