Strade e Motori02/07/2022

Cresce l'interesse per l'elettrico e per il noleggio

Con Pietro Innocenti, a.d. di Porsche Italia e Alberto Viano, presidente di Aniasa

  • 0

Lo stop all'endotermico votato dal Consigli UE nei giorni scorsi spingerà i costruttori ad accelerare la transizione verso l'elettrico. Molte aziende in realtà si stanno attivando già da tempo, e tra queste Porsche, il cui obiettivo dichiarato è di arrivare al 2030 con una gamma 80% full electric – commenta Pietro Innocenti, a.d. di Porsche Italia. In questa direzione si inserisce il lancio della nuova Taycan Sport Turismo, terzo modello della sportiva elettrica di Porsche, mentre bisognerà attendere il 2024 per vedere la versione full electric della Macan.

Il crescente interesse verso l'elettrico da parte degli italiani emerge anche da un recente studio realizzato da Aniasa. Nel processo di transizione ecologica il noleggio riveste un ruolo sempre più importante, complici da una parte il costo delle vetture elettriche, dall'altra la ridotta disponibilità di veicoli - spiega Alberto Viano, presidente di Aniasa, associazione di riferimento del settore che ha anche presentato nei giorni scorsi un esposto per far ricomprendere il noleggio tra i settori beneficiari degli incentivi auto.

Da non perdere

Noi per voi