Strade e Motori12/10/2019

Automotive: convocato il tavolo al MiSE

  • 0

Il grido d'allarme era stato lanciato anche durante l'ultima Assemblea Generale di Assolombarda, quando il presidente Bonomi aveva affermato "La crisi dell'automotive rischia di diventare la vera crisi industriale dell'Italia". Sì, perché il comparto è in affanno. Lo confermano i dati del secondo trimestre del 2019 (-9,7% nella produzione) e lo sostengono a gran voce le associazioni di categoria.
Ne abbiamo parlato con il presidente di Anfia, Paolo Scudieri, che ha ribadito la necessità di affiancare a un tavolo ministeriale generale sulla mobilità - come quello convocato dal Mise per il prossimo 18 ottobre - un tavolo tecnico sull'automotive che si concentri sul dialogo con i rappresentanti dell'industria italiana di settore.
Nella seconda parte della trasmissione spazio alla presentazione della nuova Audi Q3 Sportback, una baby Q8 che decreta l'ingresso ufficiale della casa dei Quattro Anelli nel settore del Suv coupé compatto. Sportiva e confortevole per l'uso quotidiano, disponibile al lancio con motorizzazione TDI e TFSI, proporrà entrò la fine dell'anno anche una versione mild-hybrid.
Proprio Audi è stata tra le protagoniste del premio Auto Europa 2020, promosso e organizzato ogni anno dalla Uiga, l'unione italiana giornalisti dell'automotive.
Il gradino più alto del podio è stato conquistato in questa edizione dalla nuova Renault Clio, eletta Auto Europa 2020.
Durante la serata di premiazioni a Frascati, la Audi e-Tron, la prima vettura totalmente elettrica della casa tedesca, si è aggiudicata il Green Gold Award, mentre il premio Uiga per la migliore auto europea sportiva è andato alla Ferrari F8 Tributo.
Menzione d'onore anche per Mercedes che si è portata a casa l'Award Sustainable Mobility, per PSA che si è aggiudicata lo Special Award Ricerca e Innovazione e ancora per Renault che, con la nuova Zoe, ha ottenuto il Premio Sostenibilità.

Da non perdere

Noi per voi