Matteo Caccia racconta: Storie di rinascita28/09/2021

Rinascere con le parole

Margherita ha solo quattro anni quando, nel 1960, prende un volo dal Venezuela...

  • 0

Margherita ha solo quattro anni quando, nel 1960, prende un volo dal Venezuela a Palermo assieme alla mamma e alla sorella. Ad aspettarle ci sono i nonni materni. In Sicilia tutti parlano dialetto. Margherita si esprime in spagnolo e nessuno sembra capire quello che dice. La lingua sarà la sua linea di confine, ma anche il mezzo attraverso il quale realizzerà la sua rinascita.
La seconda storia di oggi racconta invece di Jhumpa Lahiri, una scrittrice di New York, premio Pulitzer nel 2000, che a un certo punto della sua vita decide di trasferirsi in Italia, a Roma, per imparare a scrivere in italiano. Una rivista italiana viene a saperlo e la invita a tenere una rubrica in italiano. Lei accetta e per diverse settimane scrive com'è l'Italia vista da un'americana che ha deciso di far diventare questo paese e la nostra lingua, il suo paese e la sua lingua. Qualche mese dopo, il New Yorker le chiede la possibilità di pubblicare i suoi articoli, lei accetta ma non vuole occuparsi della traduzione in inglese. Questo rompicapo linguistico ha dato frutto al libro "In altre parole", edito da Guanda.

Playlist
Viva Venezuela - Ilan Chester
Home Again - Michael Kiwanuka
Tongue Tied - Grouplove
Chinese Translation - M. Ward
Another Language - Lamb
If You Say The Word - Radiohead

Da non perdere

Noi per voi