Matteo Caccia racconta: Storie di rinascita27/06/2022

Le mie radici

"Lui da un lato del bancone io dall'altro, mi guardò negli occhi e portando le sue mani sulle mie...

  • 0

"Lui da un lato del bancone io dall'altro, mi guardò negli occhi e portando le sue mani sulle mie, che erano appoggiate sul balcone, mi disse: ma tu sei mio figlio". È una storia incredibile quella di Andrea: inizia con una ragazza affetta da problemi mentali che dà alla luce un bambino contro il parere di tutti; passa attraverso l'inaspettata generosità e accoglienza di una famiglia che ha già cinque figli; finisce con il primo incontro tra un padre e un figlio. E non si ferma lì.

Nella seconda parte vi raccontiamo la storia di Eric Charles Poole. Uno dei suoi primi ricordi è di quelli che non si possono dimenticare: siamo in una periferia degradata di Seoul, su una banchina di una stazione. Sua madre lo stringe a sé, cerca di proteggerlo, mentre le persone intorno gli urlano di tutto. Non sopportano il fatto che possa esistere un bambino di madre coreana e di padre nero. Eric allora aveva solo tre anni. Ma a parte questo ricordo drammatico, il suo passato è un enorme punto di domanda. È per questo che un giorno ha deciso di salire su un aereo che dagli Stati Uniti lo riportasse in Corea del Sud; per scoprire le sue radici.

Playlist
Andrea - Fabrizio De Andrè
Photographs and Memories - Jim Croce
Roots, rock, reggae - Bob Marley
Something in the Way - Nirvana
Who Am I - London Grammar
Roots And Wings - The Wallflowers

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi