Spunti di vista18/08/2018

GLOBESITY: il peso come segnale di disuguaglianza

  • 0

Bisogna seguire la via degli Stati Uniti che mettono l'indice di massa corporea nella pagella dei ragazzi, accanto gli altri voti?
L'obesità globale e l'allarme dell'Organizzazione mondiale della Sanità. La lievitazione dei corpi riguarda trasversalmente tutte le fasce più povere anche dei paesi invia di sviluppo. Da segno di abbondanza, l'obesità è ormai divenuta la rappresentazione visibile della disuguaglianza. L'analisi dell'antropologo Marino Niola. Le trasformazioni alimentari riguardano anche l'Italia. Lo osservano i corrispondenti stranieri che da decenni vivono qui.

La situazione dei professore a contratto dei nostri atenei e in Europa. Come migliorare l'attrattività di un settore cruciale del Paese. Non solo non riusciamo ad attirare insegnanti stranieri, a scapito dell'internazionalizzazione che rende prestigiose le università, ma addirittura scoraggiamo e ricacciamo indietro professori che avrebbero voluto continuare a insegnare nelle aule italiane.

Da non perdere

Noi per voi