Spunti di vista25/08/2018

Curare il tumore dei ragazzi: la vita vista dalla frontiera estrema

  • 0

Lo hanno soprannominato il Dottor Sorriso. Per quarant'anni Momcilo Jankovic ha contribuito a fare dell'Italia il Paese in testa alla classifica Ocse sulla cura della leucemia. E l'oncologo pediatra, punto di riferimento di migliaia di famiglie che hanno dovuto affrontare i tumori dei ragazzi, racconta quello che gli hanno insegnato i suoi pazienti. I suoi dubbi, le sue domande, i suoi pensieri. La sua empatia e l'incredibile capacità di trasmettere speranza lo hanno reso personaggio unico. Le storie dei desideri realizzati dei suoi piccoli pazienti e degli adolescenti, che continua a seguire anche dopo la guarigione. E poi lo sguardo sull'Italia di un fotografo sulla vetta del mondo, tre volte vincitore del World Press Photo Award, Giulio Di Sturco. L'Asia che avanza in settori come l'intelligenza artificiale e la tecnologia, la mentalità dei giovani, le cliniche dove si realizza il cambio di sesso inteso come operazione salvavita e le differenze con l'Europa. Infine in Portogallo, dove i cittadini hanno fatto la pace col fisco, grazie una riforma costo zero che ha introdotto anche la lotteria degli scontrini.
In chiusura, ciò che piace sui giornali internazionali ai ragazzi di 18 anni.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi