Smart City13/04/2022

Un labirinto per imprigionare il rumore

Parliamo del lavoro di sei studenti dell'Alta Scuola Politecnica (ASP), il programma internazionale riservato ai migliori studenti del Politecnico di Milano...

  • 0

Parliamo del lavoro di sei studenti dell'Alta Scuola Politecnica (ASP), il programma internazionale riservato ai migliori studenti del Politecnico di Milano e del Politecnico di Torino, i quali hanno messo a punto dei pannelli anti-rumore innovativi, in cui la capacità fono-assorbente non dipende dal materiale cui cui sono fatti ma dalla loro geometria interna: una sorta di labirinto tridimensionale.
Giocando sui dettagli del labirinto, questo tipo di materiali, detti meta-materiali, possono essere progettati ad hoc affinché possiedano proprietà specifiche, come per esempio la capacità di abbattere certe frequenze acustiche, funzionando in tal caso come materiali fono-isolanti.
In particolare, gli studenti dell'ASP stanno studiando come applicare la loro idea nel settore aeronautico, con cui i materiali fono-isolanti tradizionali, massicci e pesanti, non vanno per nulla d'accordo, mentre i meta-materiali potrebbero rappresentare una valida soluzione.

Ospiti Fabio Nistri e Davide Piciucco, Alta Scuola Politecnica (ASP)

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi