Smart City13/03/2017

Speciale Smart Road - 60 chilometri di futuro

    0

Se le automobili diventano cellulari con le ruote, le strade non possono che dotarsi di una dimensione digitale. Difatti in tutto il mondo stanno partendo progetti volti a dotare le infrastrutture stradali di una moltitudine di sensori e di sistemi per supportare la comunicazione veicolo-veicolo e veicolo-infrastruttura, e trasformare le strade che conosciamo in cosiddette smart road.
Anche in Italia, dove 60 chilometri della autostrada mediterranea A2 – nota ai più come Salerno-Reggio Calabria – saranno dotati, entro un anno o poco più, delle infrastrutture digitali necessarie per sperimentare le self driving car, le automobili che si guidano da sole che promettono di cambiare per sempre il volto della mobilità.
Con Luigi Carrarini, Responsabile dell'Unità Infrastrutturazione Tecnologica Impianti, della Direzione Operation e Coordinamento Territoriale di ANAS SpA.

Da non perdere

Noi per voi