Smart City14/02/2019

Progetto Genesy: ovvero come gestire i dati genomici "à la carte"

  • 0

Sequenziare il DNA umano ha costi, a seconda del dettaglio a cui si vuole arrivare, che vanno da qualche decina di euro fino ai 1000 euro per un sequenziamento completo. Conoscere il proprio DNA significa disporre di importanti informazioni sulla propria salute, come il rischio di contrarre certe malattie; allo stesso tempo, i big-data genomici sono preziosi per il mondo della ricerca scientifica e per le imprese impegnate nello sviluppo di nuovi farmaci.
Stanno perciò nascendo iniziative che offrono a chiunque sia interessato un servizio di sequenziamento del DNA di cui garantiscono conservazione, possibilità di scegliere a chi consentire l'accesso e a quali condizioni, e perfino di beneficiare economicamente dell'uso da parte di terzi dei propri dati genomici. Come Genesy, l'iniziativa made in Italy basata su blockchain di cui parliamo in questa puntata.

Da non perdere

Noi per voi