Smart City21/02/2017

Smart contract: i progetti pilota

    0

Continuiamo a parlare di Smart contract. Come abbiamo visto nella puntata precedente, uno smart contract è un contratto programmato elettronicamente che, una volta sottoscritto, si attiva automaticamente quando si verificano le condizioni previste contrattualmente, senza dipendere più dalla buona volontà delle parti.
In questa puntata, a partire da una ricerca svolta da Capgemini cercheremo di capire quali sono i settori che si stanno attrezzando per sfruttare i vantaggi offerti dagli smart contract. E come vedremo, tra i più attenti c'è il comparto delle assicurazioni, quello dei mutui (dove gli smart contract promettono di abbattere i costi burocratici) e quello dei trasporti aerei, dove rappresenterebbero uno strumento ideale in situazioni come quelle che prevedono un rimborso in caso di ritardo del volo.
Con Andrea Catozzi, Head of Practice Innovation di Capgemini Italia.

Da non perdere

Noi per voi