Smart City01/04/2022

La spugna marina che può insegnarci a volare

Una ricerca uscita su Nature ha fatto interessanti scoperte su una spugna che abita negli abissi marini...

  • 0

Una ricerca uscita su Nature ha fatto interessanti scoperte su una spugna che abita negli abissi marini, il "Cestello di Venere", o spugna di vetro. Questo straordinario organismo abissale secerne una sorta di scheletro di vetro, simile a un merletto, bellissimo e resistentissimo. Ora, grazie a una sofisticatissima simulazione al computer, i ricercatori hanno scoperto che, oltre alla resistenza, la forma di questa sofisticata struttura di vetro permette alla spugna di generare al suo interno vortici grazie ai quali cattura meglio le particelle di cibo sospese nell'acqua, e che da essa si potrebbe trarre ispirazione per la progettare navi, grattacieli e aerei del futuro.

Ospite Giacomo Falcucci, Professore associato Università di Roma "Tor Vergata"; Affiliato Università di Harvard, Cambridge (MA)

Da non perdere

Noi per voi