Smart City03/10/2022

Il sesto senso delle auto a guida autonoma

Immaginate di trovarvi a bordo di un'auto senza pilota...

  • 0

Immaginate di trovarvi a bordo di un'auto senza pilota: l'auto si guida da sé e improvvisamente, senza un'apparente ragione, si blocca. Passa un secondo e da una stradina laterale nascosta alla vista salta fuori a tutta velocità un motorino. L'auto si era bloccata per evitarlo.
Lo scenario appena descritto è tutt'altro che improbabile, infatti gli scienziati ci stanno lavorando da un po' e un recente articolo, pubblicato da ricercatori del California Institute of Technology su Nature Photonics, ha descritto una nuova metodologia per spingere ancora un po' più in là questa sorta di "sesto senso", di cui si vogliono dotare i veicoli a guida autonoma affinché siano il più sicuri possibile.

Ospite: Francesco Morichetti, Responsabile del Photonic Devices Lab del Politecnico di Milano

Da non perdere

Noi per voi