Smart City11/12/2019

Il GSE sperimenta la Blockchain

  • 0

Sperimentare la tecnologia blockchain a servizio dei temi della transizione energetica e della sostenibilità ambientale e sociale. È l'obiettivo di un'iniziativa del Gse, il Gestore dei Servizi Energetici, che ha lanciato una procedura di gara, appena conclusa, per affidare lo svolgimento di Proof of Concept che applicano la BC in quattro ambiti specifici:
la tracciabilità della filiera del biometano, la certificazione della filiera di ricarica delle e-car da fotovoltaico; la simulazione di Energy Community e in fine per la "Notarizzazione dei dati afferenti ad un processo del Gse" (di fatto un sistema per tenere traccia in modo trasparente dei processi interni del Gestore).
Vale la pena di ricordare che la tecnologia blockchain, la stessa alla base di bitcoin, consente di infatti creare e gestire in modo sicuro e trasparente registri (o se volete database) distribuiti, ed ha applicazioni che vanno molto oltre le criptovalute.
Ospite Gennaro Niglio, Direttore Innovazione e Sviluppo del GSE

Da non perdere

Noi per voi