Smart City10/09/2019

Pattuglie in bicicletta: pedalare non basta

  • 0

Ci sono innovazioni che comportano l'invenzione di qualche nuova tecnologia, ma ci sono anche innovazioni che di tecnologico non hanno nulla, e che nascono quando uno sguardo nuovo si posa su qualcosa che c'è già. È il caso di cui parliamo in questa puntata di Smart City, che coinvolge le pattuglie di polizia in bicicletta.
Introdotta soprattutto per ragioni di tutela ambientale e di vicinanza alla popolazione, la due ruote può diventare un mezzo operativo multiuso, che può diventare transenna, scudo e altro ancora. Ma serve una formazione ad hoc.
Ospite Mario di Gregorio, Presidente Accademia Italiana Pattuglia in Bicicletta (AIPB).

Da non perdere

Noi per voi