Smart City08/11/2021

Progetto BEEnet: monitorare la salute umana attraverso le api

E' di pochi giorni fa la notizia che il CREA ( Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria) è riuscito a dimostrare...

  • 0

E' di pochi giorni fa la notizia che il CREA ( Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria) è riuscito a dimostrare per la prima volta la possibilità di utilizzare le colonie di api nel monitoraggio di patogeni umani aerodispersi quali il Coronavirus responsabile della Covid19.
La capacità di esplorazione ambientale delle colonie di api mellifere viene già utilizzata per campagne di rilevazione di contaminanti e, più in generale, per il monitoraggio della salute dell'ecosistema, ma non era mai accaduto che venisse impiegata per monitorare, seppur indirettamente, la salute umana.

Ospite Antonio Antonio Nanetti, ricercatore del Centro di Ricerca Agricoltura e Ambiente del CREA di Bologna

Da non perdere

Noi per voi