Smart City09/05/2022

Progetto ANIMATE: 2,5 Milioni alla ricerca targata Politecnico di Milano che punta a rivoluzionare il mondo del calcolo

Un nuovo tipo di circuito elettronico, completamente alternativo...

  • 0

Un nuovo tipo di circuito elettronico, completamente alternativo a quelli utilizzati per elaborare le informazioni nelle CPU dei computer, promette da qualche tempo uno straordinario progresso il mondo del calcolo. La storia nasce e si sviluppa al Politecnico di Milano e ora è stata coronata dall'assegnazione di un ERC Advanced Grant dell'Unione Europea da 2,5 milioni di euro. Parliamo del progetto ANIMATE (ANalogue In-Memory computing with Advanced device Technology), grazie al quale si punta, da un lato, a ottenere prestazioni stratosferiche in alcune delle più diffuse procedure di calcolo eseguite dai computer (tra cui quelle necessarie all'addestramento di nuovi sistemi di intelligenza artificiale); e dall'altro ad abbatterne drasticamente il consumo di energia. Tutto grazie a un particolare circuito "analogico" che può essere integrato in un microchip digitale ed è capace di eseguire, in un colpo solo, un calcolo algebrico che può richiedere, a un computer tradizionale, moltissimi passaggi consecutivi…

Ospite Daniele Ielmini, Prof. del Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria del Politecnico di Milano

Da non perdere

Noi per voi