Smart City16/03/2017

Platooning: treni virtuali, risparmi reali

  • 0

Viaggiando lungo le autostrade digitalizzate di cui abbiamo parlato in questi ultimi giorni a Smart City, e con l'avvento della prossima generazione di veicoli stradali a guida autonoma, diventerà possibile assistere a una scena inconsueta, cioè alla formazione di quelli che vengono chiamati Platoon.
In pratica, i veicoli potranno raggrupparsi andando a formare dei "treni virtuali" tenuti assieme non da una connessione fisica (scenario che comunque non è da escludere), bensì digitale, la quale fa sì che i veicoli manovrino in perfetta sincronia guidati dal mezzo di testa.
Eliminando il problema del tempo di reazione umano, il platooning permette di accorciare la distanza tra i veicoli mettendoli in condizione di viaggiare perennemente in scia, come fanno i ciclisti e gli uccelli migratori, in modo da incontrare meno resistenza aerodinamica e risparmiare carburante. In ballo ci sono economie considerevoli, non a caso il mondo dei trasporti pesanti è il più attento a questa prospettiva.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi