Smart City10/09/2021

Mini proteine come proiettili di precisione contro il Covid

Sono piccoli frammenti di proteine, composti solo da pochi amminoacidi...

  • 0

Sono piccoli frammenti di proteine, composti solo da pochi amminoacidi, e capaci di agire come proiettili di precisione contro un eventuale patogeno. Già da prima della pandemia il mondo della ricerca farmacologica aveva individuato in queste mini proteine una potenziale arma contro vari patogeni: umani, animali, e ancor più vegetali (settore in cui li si sperimentano da più tempo).
La pandemia non ha fatto alto che accelerare gli studi in questa direzione e ora, grazie a una nuova piattaforma tecnologica, tutta made in Italy, potrebbero essere vicini i primi farmaci anti Covid basati su questo particolare, e altamente innovativo, approccio farmacologico.
Ne parliamo con Giuseppe Novelli, Genetista ed ex Rettore dell'Università di Roma Tor-Vergata

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi