Smart City21/07/2016

Infrastrutture verdi: la tecnologia più vecchia del mondo per cambiare il clima nelle città

  • 0

Esiste una tecnologia in grado di sequestrare la CO2, accumulare acqua durante le precipitazioni evitando gli allagamenti, depurare l'aria e ridurre l'effetto delle ondate di calore in città. È una tecnologia che esiste da centinaia di milioni di anni: ogni pianta, infatti, fa normalmente tutte queste cose. Ed eccoci al tema di cui ci occuperemo questa sera a Smart City: è possibile pensare al verde urbano come a una tecnologia; una fabbrica di aria pulita e di ombra; un serbatoio d'acqua di emergenza e così via? Ed è possibile immaginare infrastrutture che mettano a sistema questa tecnologia facendo in modo che abbia un impatto strutturale sulla città?

Come vedremo stasera, c'è un'intera branca dell'urbanistica che si sviluppa intorno alla possibilità di progettare questo tipo di infrastrutture, grazie anche all'enorme mole di mappe e dati satellitari e aerei oggi disponibili, che permettono di progettare soluzioni ad-hoc per le diverse problematiche degli spazi urbani.

In collaborazione con AUDI INNOVATIVE THINKING

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi