Smart City22/03/2022

Grafene 3D per le tecnologie verdi

Andiamo all'Istituto di Nanoscienze del Consiglio nazionale delle ricerche...

  • 0

Andiamo all'Istituto di Nanoscienze del Consiglio nazionale delle ricerche dove sono riusciti a realizzare un materiale innovativo, una struttura tridimensionale fatta di grafene; un Grafene 3D che potrebbe avere importanti applicazioni nel campo dell'energia.
Il Grafene è il re dei materiali bidimensionali: un foglio mono-atomico di atomi di carbonio dalle straordinarie proprietà, tra cui l'enorme superficie che anche minimi quantitativi di questo materiale riescono dispiegare, a cui si deve la sua efficacia come facilitatore di numerose reazioni chimiche.
In prospettiva, il Grafene 3D offre la possibilità di sviluppare tutta questa superficie in un volume molto piccolo, dando vita a una nuova generazione di dispositivi per lo stoccaggio dell'idrogeno, a nuove famiglie di elettrodi bel batterie e celle a combustibile, e a nuovi sensori chimici.

Ospite: Stefano Veronesi, Ricercatore dell'Istituto di Nanoscienze del CNR - Laboratori NEST della Scuola Superiore Normale di Pisa

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi