Smart City16/05/2017

Droni solari e mini dirigibili per volare senza sosta

  • 0

Seconda puntata dello speciale dedicato ai droni. Parliamo di uno dei filoni di sviluppo su cui più si sta investendo: il volo di lunga durata.
I quadricotteri che siamo ormai abituati a vedere anche nei supermercati, e a cui si deve l'esplosione dei droni negli ultimi anni, sono molto facili da controllare ma poco efficienti, tanto che in genere non sono in grado di volare per più di qualche decina di minuti.
Così si punta su droni solari ad ala fissa, e su piccoli droni dirigibile.
Droni capaci di restare in volo a lungo, al limite a tempo indefinito, potrebbero avere numerose applicazioni, come per esempio permettere il monitoraggio di vaste aree selvagge, tra cui mari e oceani, oppure creare reti telematiche là dove sono state distrutte da una calamità o, semplicemente, non sono mai esistite.
Con Luciano Castro, giornalista e presidente di Roma Drone.

Da non perdere

Noi per voi