Smart City19/05/2022

BLUE DEAL: una strada per sviluppare le fonti rinnovabili marine nel Mediterraneo

Possiamo affrontare la transizione energetica lasciando fuori il mare?...

  • 0

Possiamo affrontare la transizione energetica lasciando fuori il mare?
È la domanda retorica con cui si apre l'annuncio della conferenza finale del progetto BLUE DEAL, un progetto europeo coordinato dall'Università di Siena finalizzato a mettere a punto criteri e strumenti di progettazione per sviluppare le fonti rinnovabili nel Mediterrano: parliamo di vento, onde, maree, correnti marine e gradienti salini, oggi ancora ai margini dei piani energetici nazionali ed europei.
Tra i risultati del progetto un nuovo strumento per identificare le aree di mare più adatte tenendo conto di tutti i vincoli esistenti, e un software di visualizzazione 3D per la verifica dell'impatto visivo degli impianti off-shore.

Ospite Simone Bastianoni, Prof di Università di Siena e Delegato del Rettore alla Sostenibilità

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi