Smart Car06/01/2022

Federauto: uno sguardo al futuro

Con Adolfo De Stefani Cosentino, presidente...

  • 0

Con Adolfo De Stefani Cosentino, presidente
Il mercato dell'auto ha chiuso il 2021 con meno di un milione e mezzo di immatricolazioni, un numero ancora troppo basso. Come spiega Adolfo De Stefani Cosentino, presidente di Federauto, anche per il 2022 le aspettative sono basse: il settore continuerà a soffrire per l'indisponibilità dei prodotti e l'auspicato ricambio del parco mezzi tarderà ad arrivare. È per questo che l'associazione che rappresenta i concessionari italiani chiede al Governo di intervenire con i giusti incentivi all'acquisto.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi