Il Serpente Corallo 28/08/2021

Il telefono, la tua frode

Nella prima parte di questa puntata accendiamo i riflettori, in modo particolare, sui diversi tipi di truffe condotte tramite il telefono e le telefonate...

  • 0

Nella prima parte di questa puntata accendiamo i riflettori, in modo particolare, sui diversi tipi di truffe condotte tramite il telefono e le telefonate. Non ci sono solo le "classiche" telefonate moleste e aggressive, come quelle di sedicenti consulenti che si propongono per guidarci nell'universo della finanza; il telefono può essere anche utilizzato, completamente a nostra insaputa, come veicolo per sottrarre dei dati o direttamente del denaro. L'avv. Marisa Marraffino ci aiuta a spiegare il funzionamento delle frodi architettate con l'utilizzo delle schede SIM dei nostri smartphone. Con tecniche sempre più sofisticate, i truffatori cercano di bypassare - ad esempio - le misure di sicurezza delle banche che prevedono una conferma tramite messaggio o notifica inviati proprio al nostro numero di telefono per il trasferimento di denaro.Giulia Crivelli, nella rubrica Ditelo in inglese con i Ciappter Ileven, ci parla di furti di identità o, per meglio dire, identity theft

Nella seconda parte della puntata ci colleghiamo con Roberto Copia, Capo della Divisione Vigilanza Distribuzione 1 nell’ambito del Servizio Vigilanza Condotta di Mercato di Ivass, l'Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni. Con lui ci concentriamo sul fenomeno, sempre più diffuso delle polizze RC auto fasulle. Il nostro ospite ci mette in guardia da offerte molto (troppo) vantaggiose che assicurano premi ridottissimi e, spesso, modalità di contatto e di pagamento particolarmente immediate e semplici. Il rischio è quello di scoprire, poi, di non essere assicurati affatto, il che è rischiosissimo.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi