Reportage11/10/2020

Un uomo e la sua città. Nella Como di don Malgesini - a cura di Valentina Furlanetto

  • 0

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha conferito la medaglia d'oro alla memoria a don Roberto Malgesini, il prete di Como che ha passato la vita ad alleviare le sofferenze dei senzatetto e dei migranti, ucciso quasi un mese fa, il 15 settembre. Un'eredità difficile nella sua città. Como gli ha negato la massima onorificenza cittadina, l'Abbondino d'oro 2020. "La città non lo ha mai capito" ha detto il direttore della Caritas. La giunta comunale aveva istituito multe per chi faceva la carità e aveva anche multato il prete, salvo poi archiviare il provvedimento. Ma chi era don Malgesini e cosa lascia dietro di sè? Siamo andati a Como per capirlo.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi