Reportage27/01/2019

Ti racconto mio nonno… Nel ghetto di Roma per non dimenticare la Shoa

    0

Al Pitigliani di Roma, da 12 anni, i ragazzi leggono lettere, brani e ricordi scritti dalle vittime della barbarie nazista, un modo per tenere vivo il ricordo della più grande tragedia dell'umanità. Soprattutto dopo il monito lanciato dalla senatrice a vita Liliana Segre, sopravvissuta ad Auschwitz Birkenau.

di Elisabetta Fiorito

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi