Reportage09/12/2018

L'Italia è un paese razzista? A 70 anni dalla dichiarazione universale dei diritti Umani un viaggio per raccontare il paese

  • 0

Il 10 e 11 dicembre nel summuti di Marrakech, in Marocco, sarà adottato il Global Compact sull'immigrazione. Il patto è stato firmato da oltre 190 Paesi e in Italia ha aperto un'accesa discussione. Sett'anni prima, il 10 dicembre 1948, a ridosso delle due guerre mondiali, l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite approvò e proclamò la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, per evitare che drammi come quelli della Shoah potessero ripetersi. Sono passati 70 anni da allora, e il tema, quello dell'uguaglianza dei diritti torna alla ribalta. Siamo davanti a un aumento degli episodi di razzismo? O è solo la nostra percezione? L'Osservatorio per la sicurezza contro gli atti discriminatori del ministero dell'Interno, fatti tutti i distinguo, lancia l'allarme: le segnalazioni degli atti di razzismo dal 2016 al 2017 sono raddoppiate.
di Cristina Carpinelli

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi