Reportage13/02/2021

EUROREPORTAGE - The Game. Nei Balcani il volto crudele dell'Europa - di Valentina Furlanetto

Al confine dell'Europa il primo comandamento è: restare vivi...

  • 0

Al confine dell'Europa il primo comandamento è: restare vivi. Lo sa bene Nasim, 21 anni, pakistano, che per 11 volte ha tentato di entrare nell'Unione europea attraverso il bosco fra la Croazia e la Bosnia, e per 11 volte è stato fermato, picchiato e riportato indietro dalle forze dell'ordine croate, finanziate con fondi dell'Unione europea. In Bosnia la situazione umanitaria è drammatica per i migranti. L'Unione Europea da un lato si è impegnata a migliorare le condizioni dei richiedenti asilo. Dall'altro lato però si aspetta che di loro si occupi la Bosnia. Ne parliamo con Pietro Bartolo, europarlamentare , Daniele Bombardi, Caritas a Sarajevo e Caterina Bove, avvocato ASGI.

In collaborazione con Euranet Plus.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi