Reportage09/02/2020

Caos Cannabis. Cosa accade davvero nella giungla tra sentenze e leggi - di Livia Zancaner

  • 0

Un settore senza regole certe in cui ognuno fa quello che vuole: a oltre otto mesi dalla sentenza della Cassazione, che ha definito illecita la commercializzazione di "foglie, infiorescenze e derivati dalla cannabis light con efficacia drogante", è ancora il caos. Gli attori coinvolti parlano di giungla normativa e chiedono l'intervento del legislatore, ma secondo i tossicologi forensi la legge è chiara e gli unici usi possibili sono quelli agricoli e industriali. Molti i sequestri in tutta Italia, tante le archiviazioni. Una trentina di deputati ci riprova e pensa a una legge ad hoc.

Da non perdere

Noi per voi