Reportage01/05/2022

Addio green pass: lavoro e regole, cosa resta del covid - di Livia Zancaner

Primo maggio: festa dei lavoratori e addio, dopo sei mesi, al tanto contestato green pass, sia nella versione base con tampone sia in quella super, rilasciata solo ai vaccinati...

  • 0

Primo maggio: festa dei lavoratori e addio, dopo sei mesi, al tanto contestato green pass, sia nella versione base con tampone sia in quella super, rilasciata solo ai vaccinati. "Una liberazione" il commento di proprietari di locali, società di eventi, aziende. Ma rispetto al 2019 il mondo è cambiato: pandemia e lockdown prima, rincari energetici e guerra in Ucraina ora, pesano su famiglie, aziende, enti locali. Così i redditi crollano, i bilanci vanno in rosso e la propensione al consumo diminuisce. "Due anni di pandemia non si cancellano con qualche mese di ripresa, migliaia di imprese hanno chiuso, la crisi non è finita, tavoli di bar e ristoranti sono pieni ma solo nel week end, la gente spende meno, il personale non si trova. Per vedere un riscatto bisognerà aspettare il 2023, anche se i primi segnali ci sono". Le voci dal mondo della ristorazione, delle discoteche, del wedding e della cultura.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi